Welcome to !
www.iraceonline.com

You are currently viewing our community forums as a guest user. Sign up or
Having an account grants you additional privileges, such as creating and participating in discussions.

  1. This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Learn More.

[GUIDA] Settaggi FFB Project Cars 2

Discussion in 'Discussioni Generali' started by Federico Carradore, Nov 5, 2017.

  1. Federico Carradore
    Offline

    Federico Carradore carrafede
    Staff Member Owner

    Joined:
    Nov 29, 2010
    Messages:
    12,488
    Likes Received:
    3,602
    Location:
    San Bonifacio VR
    questo un video esplicativo di come settare il FFB:



    qui i dati specifici di tutte le auto e piste (è un documento excel, scorrete le tab nella barra inferiore): LINK

    a breve farò una traduzione in italiano
     
    #1
    Last edited: Nov 5, 2017
  2. Federico Carradore
    Offline

    Federico Carradore carrafede
    Staff Member Owner

    Joined:
    Nov 29, 2010
    Messages:
    12,488
    Likes Received:
    3,602
    Location:
    San Bonifacio VR
    GUIDA IN ITALIANO

    1- SETTAGGIO PERIFERICA DI GIOCO DA WINDOWS
    • volanti THRUSTMASTER: settare come da video (per t300 consiglio 75, 100,100,100,0)
    • volanti LOGITECH: se non volete complicarvi la vita con i profili, non createlo per pcars2 perchè, come per rfactor2, usa le impostazioni che dovrebbero essere impostate nelle impostazioni globali del profiler logitech come da sceenshoot.
      se volete un profilo specifico attenzione al percorso che date per l'eseguibile del gioco, per i processori delle ultime generazioni selezionate pcars2AVX.exe (per essere sicuri avviate il gioco, premete CTRL+ALT+CANC e verificate nei processi attivi se avete pcars2.exe o pcars2AVX.exe e scegliete di conseguenza).
    [​IMG]

    2- CALIBRAZIONE
    a gioco avviato andare in OPZIONI - CONTROLLI

    se avete i pedali non connessi allo sterzo ma separati, RICORDATEVI di mapparli prima o la calibrazione non funziona

    • selezionare il proprio volante
    • fare la calibrazione dello sterzo e dei pedali

    3- REGOLAZIONE ZONA MORTA

    sempre nel menu OPZIONI - CONTROLLI selezionare la seconda tab (CONFIGURAZIONE)
    • portare a 0 tutte le zone morte di volante e pedali, lasciare a 50 le sensibilità che è lineare. ( in pcars 50 equivale allo 0 praticamente ovunque. sono inglesi. )
      (lin questo caso per zona morta del volante si intende a quanti gradi di rotazione il volante deve iniziare a far girare le ruote. non centra nulla con la rimozione della zona morta canonica.)
    • sensibilità alla velocità dello sterzo: questo parametro lavora sulla velocità di sterzata SOLO alle alte velocità, valori più bassi danno uno sterzo più reattivo. stando al video STIG di Top Gears consiglia 45 (non so se in generale o solo per il T300), io preferisco 0 (idem)
    • saturazione ammortizzatore: questo valore amplifica il "peso" del volante. sinceramente non ho notato differenze tra 0 e 100, ho impostato 0
      se usi il damper a zero nel pannello di controllo... dovrebbe essere normale che poi il damper non lavori nel gioco. per questo ho consigliato il valore 100 sul pannello di controllo thrustmaster. in game il settaggio predefinito è 20 e a differenza di altri titoli mi piace.

    4- ASSEGNAZIONE COMANDI

    • per una regolazione di volume e tono ffb in game si consiglia di mappare questi tasti nella tab ASSISTENZA

    5- FORCE FEEDBACK

    sempre nel menu OPZIONI - CONTROLLI selezionare la tab FORCE FEEDBACK
    pcars2 ha 4 preset di FFB da cui partire (immersivo, informativo, grezzo) più il custom (dove dovrete intervenire nel file da windows manualmente)
    • GREZZO:
      • non filtrato, forze pure
      • autotune disabilitato (il ffb in pcars2 di autoregola seguendo le impostazioni che date)
      • consigliato per volanti DIRECT DRIVE o di alto livello tipo FANATEC, buono anche per il T300 THRUSTMASTER o superiori
    • INFORMATIVO
      • autotune attivato
      • fornisce il maggior numero di informazioni possibili
      • basato principalmente sull'asse Mz del ffb, ovvero enfatizza il momento meccanico, ovvero la sensazione di grip e slittamento delle ruote nanteriori (classico effetto di allegerimento in caso di perdita di grip)
      • consigliato per LOGITECH e T300
    • IMMERSIVO
      • autotune attivato
      • da il feeling di un volante reale
      • basato su scala Fx e SoP del ffb. Fx rappresenta la forza longitudinale tra pneumatico e asfalto e determina il ffb in accelerazione e frenata. il SoP un effetto "artificiale" (nel senso che non arrivano al volante direttamente dalle sospensioni e dalle ruote anteriori) che in pratica dà delle informazioni su ciò che accade al retrotreno, in base ai carichi laterali e verticali.
      • sconsigliato per T300
    • CUSTOM
      • permette una customizzazione completa per ogni auto del FFB andando a modificare il file ffb_custom_settings.txt nella cartella documenti/pcars2, ovviamente va lasciato ai più esperti o a chi ha voglia di dedicare del tempo per ottimizzare ogni vettura singolarmente.
        uno schema lo trovate nel file excel allegato sopra. <-- è solo per t300
        qui i nuovi jack spade files

    alcuni chiarimenti:
    • ogni auto ha un suo output diverso di force feedback e quindi per ogni auto va sempre regolato.
    • il force feedback non si salva auto per auto quindi va sempre regolato cambiando auto e tornando alla precedente
    • il force feedback non è nemmeno normalizzato tra auto e auto, quindi ad esempio il feeling della superficie che restituisce un'auto con il tono a 70 può essere identico a quello che un'altra può dare con il tono a 30.
    • il setup della vettura incide sul ffb.

    una volta scelto il profilo di partenza possiamo andare a personalizzarlo in base alle nostre preferenze coni seguenti parametri.
    • GUADAGNO: la quantrità di ffb trasmessa al nostro volante, su computer va lasciato a 100
    • VOLUME: questa è la regolazione per il peso del volante, regolatelo a vostro piacimento facendo attenzione a non clippare: verificate in pista tramite il grafico nella schermata "telemetria" dell HUD (tasto C). il grafico non deve mai arrivare al bordo superiore del riquadro, se ci arriva e diventa piatto, in quel momento perdete le info al volante, peggiorando di conseguenza la vostra esperienza di guida. aumentare troopo il volume porta ad una perdita di sensazione sui cordoli e sulla superficie dell'asfalto in generale. consiglio di mapparlo su due tasti come spiegato sopra in modo da poterlo regolare guidando. (il riquadro è fatto male. il 75% è volante dritto, tra 75 e 100 son le forze con il volante girato a sinistra, tra 50 e 75 son le forze volante girato a destra. da 0 a 50 % non viene usato. ignoratelo e usate l'istogramma )
    • TONO: questa regolazione permette di bilanciare il ffb a favore dei dettagli della superficie (mz) verso lo 0, o prediligendo la sensazione di slittamento delle ruote verso il 100 (fy). consiglio di mapparlo su due tasti come spiegato sopra in modo da poterlo regolare guidando
      (fy son le forze laterali aka il peso aerodinamico di un curvone in appoggio, mz l'attrito delle ruote sulla superficie. a 0 è tutto mz a 100 è tutto fy), più fy si immette e più clipping si può avere)
    • EFFETTI: questa regolazione aumenta o diminuisce la percezione delle imperfezioni del terreno, dossi, cordoli, buche. aumentando troppo può "disturbare il ffb" portando al clipping. non può essere regolata durante la guida.
      (siccome sono capre, i cordoli disegnati riproducono il rumore ma non danno effetti sul volante, tipo uscita curva 3 di barcellona. da ricordarselo)
    • MENU FORZA MOLLA: questo valore aumenta o diminuisce la durezza ed il ritorno al centro del volante nei menu. ultile perchè con la rotazione del volante si potrebbero cambiare accidentalmente i valori di impostazioni e/o setup.
    si consiglia di effettuare i test sul tracciato di KNOCKHILL INTERNATIONAL (o uno con 5 stelle del file excel) usando una delle auto valutate 4 stelle nel file excel. (ribadisco che il file excel è basato su t300 e soprattutto soggettivo.)

    N.B. in alcuni casi, me compreso, gli utenti con volante Logitech non visualizzano il grafico del ffb nella schrmata telemetria durante la guida,
    (sta cosa la spiegherei più sopra e soprattutto come ho detto prima il grafico è il male. l'istogramma è perfetto e quanto di più funzionale ci può essere)
    non preoccupatevi, fate riferimento alla barra orizzontale bianca che è il ffb in tempo reale (non fatela arrivare al max, un picco ci può stare, ma non deve essere sempre alta) e alla barra verticale rossa (l'ultima a dx). queste barre verticali che si colorano indicano l'uso del ffb a step di 20% (0-20, 20-40, 40-60, 60-80, 80-100) e la parte colorata è una media della sessione, il trattino giallo è il valore in tempo reale. se l'ultima barra (quella del clipping) si colora di rosso in uscita da curve in appoggio come può essere la parabolica di monza, vuol dire che state clippando quindi dovete diminuire il VOLUME del ffb. come riferimento, più che il colore guardate il trattino giallo dell'ultima barra, a centro/uscita curva si può alzare al max di un millimetro o due (piccolo clipping) ma dovrebbe deve restare sempre al minimo.
    (non proprio: se clippa leggermente -10%- su curvoni in appoggio è trascurabile e legittimo. se clippa in tutte le altre occasioni invece va abbassato, ma SOLO se si usa il profilo grezzo/raw. gli altri due hanno l'autotuning quindi il volume è inutile da regolare)

    [​IMG]
     
    #2
    Last edited by a moderator: Nov 7, 2017
  3. Federico Carradore
    Offline

    Federico Carradore carrafede
    Staff Member Owner

    Joined:
    Nov 29, 2010
    Messages:
    12,488
    Likes Received:
    3,602
    Location:
    San Bonifacio VR
    io col mio G25 ho trovato 2 settaggi che mi aggradano:

    (in entrambi i casi c'è l'autotuning, inutile regolare il volume. è sovrascritto dal gioco, mettilo a 100 e non ti clippa comunque)
    (e per quanto spiegato sopra che riposto qui
    • ogni auto ha un suo output diverso di force feedback e quindi per ogni auto va sempre regolato.
    • il force feedback non si salva auto per auto quindi va sempre regolato cambiando auto e tornando alla precedente
    • il force feedback non è nemmeno normalizzato tra auto e auto, quindi ad esempio il feeling della superficie che restituisce un'auto con il tono a 70 può essere identico a quello che un'altra può dare con il tono a 30.
    • il setup della vettura incide sul ffb.
    è totalmente inutile postare settaggi personali. non esiste un settaggio universale del FFB in pcars. io uso il profilo grezzo e parto da 60-40-20 ma a volte uso 40 70 75, a volte 70 30 75, e via dicendo. OGNI AUTO, STORIA A SE.)


    genere immersivo
    guadagno 100
    volume 45
    tono 60
    effetti 40

    genere informativo
    guadagno 100
    volume 75
    tono 60
    effetti 70
     
    #3
    Last edited by a moderator: Nov 7, 2017
  4. Andrea Sogni
    Offline

    Andrea Sogni DreamsKnight Raceroom Manager
    Staff Member Moderator Donor

    Joined:
    May 19, 2016
    Messages:
    2,434
    Likes Received:
    1,763
    @Federico Carradore
    ottimo lavoro, ti ho messo in corsivo alcune precisazioni, scegli te come integrarle.
     
    #4
  5. Federico Carradore
    Offline

    Federico Carradore carrafede
    Staff Member Owner

    Joined:
    Nov 29, 2010
    Messages:
    12,488
    Likes Received:
    3,602
    Location:
    San Bonifacio VR
    grazie per i commenti, li lascio li come li hai fatti ;)


    grazie proverò con i primi 3 valori a 100%

     
    #5
  6. Andrea Sogni
    Offline

    Andrea Sogni DreamsKnight Raceroom Manager
    Staff Member Moderator Donor

    Joined:
    May 19, 2016
    Messages:
    2,434
    Likes Received:
    1,763
    non i primi tre valori.
    logitech ha i seguenti slider: effetti, spring e damper.
    tm ha: effetti, forze costanti, forze periodiche, damper e spring.

    l'equivalente nel tuo caso sarebbe 100 - 0 - 100
    spring è il male, il damper lo è a tratti.

    per la seconda domanda:
    si certo, c'è l'autotuning del volume. inutile regolarlo, tanto si muove da solo. mettilo a 50 e fai due curve. poi mettilo a 100, lo senti duro per due curve e poi ti ritorna come prima. occhio, non è che tu vedi cambiare il vlaore numericamente, ma vedrai che il peso del volante torna sempre alla stessa intensità.
     
    #6
  7. Andrea Sogni
    Offline

    Andrea Sogni DreamsKnight Raceroom Manager
    Staff Member Moderator Donor

    Joined:
    May 19, 2016
    Messages:
    2,434
    Likes Received:
    1,763
    ci sarebbe un'altra cosa da dire all'inizio... i logitech se clippano diventano molli (il che induce erroneamente ad aumentare il volume), i thrustmaster invece diventano iper rigidi (il che induce erroneamente a pensare che sia cosa buona giusta e poi si rompono).
     
    #7
    Federico Carradore likes this.
  8. Federico Carradore
    Offline

    Federico Carradore carrafede
    Staff Member Owner

    Joined:
    Nov 29, 2010
    Messages:
    12,488
    Likes Received:
    3,602
    Location:
    San Bonifacio VR
    non mi sembrava così.. proverò a farci caso
     
    #8

Share This Page