Welcome to !
www.iraceonline.com

You are currently viewing our community forums as a guest user. Sign up or
Having an account grants you additional privileges, such as creating and participating in discussions.

  1. This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Learn More.
  2. LIVE SERVERS:
    AC AC

Direzione gara - esito reclami / Race Direction - claims decisions

Discussion in '[CHAMP] Touring Car 2018' started by Ivan Martinelli, Jul 19, 2018.

Thread Status:
Not open for further replies.
  1. Ivan Martinelli
    Offline

    Ivan Martinelli Assetto Corsa Manager
    Staff Member Moderator Donor

    Joined:
    Dec 2, 2016
    Messages:
    915
    Likes Received:
    442
    Persona a cui inviare reclami solo via PM entro 48 h dalla fine gara:
    Person to submit complaints only via PM Within 48 h of the end of the race:

    Ivan Martinelli

    Ricordiamo il regolamento:
    Remember rules:

    3) RECLAMI

    Al fine di preservare il regolare svolgimento della competizione, ma soprattutto di garantire il divertimento di tutti in pista, la Direzione Gara INVITA tutti i piloti ad effettuare RECLAMO dopo un evento qualora si sentano di aver subito un danno in qualsiasi momento dello stesso. Ricordatevi che aiutarci a correggere eventuali comportamenti sbagliati aiuta alla crescita di tutti i piloti in pista e aumenta l’esperienza di ogni competizione. Non siate timidi. Esortiamo sempre una discussione pacifica tra piloti sugli episodi tramite team speak, onde evitare fraintendimento e polemiche in futuro.

    I reclami devono essere presentati entro 48h dalla fine della gara SOLO mandando messaggio privato (PM) al membro della Direzione Gara opportunamente segnalato come riferimento per gli stessi.

    E’ possibile sporgere reclamo ufficiale solo per avvenimenti che coinvolgono direttamente il pilota (es. contatti di gara o tagli di pista visti da proprio abitacolo e non dal replay). Esortiamo in ogni caso la segnalazione di episodi gravi visti tramite i replay che verranno valutati arbitrariamente dalla Direzione Gara. La Direzione Gara si riserva inoltre la facoltà, in presenza di episodi rilevanti, di intervenire come organo giudicante anche in assenza di reclamo, con particolare attenzione alla partenza ed al primo giro ed ogni situazione gravemente antisportiva.

    Ricordiamo che un reclamo è riferito ad un episodio e non ad un pilota. Chiunque sia presente nell'episodio è sottoposto al giudizio.

    Ogni reclamo verrà valutato privatamente. nel caso in cui le persone giudicanti fossero coinvolte direttamente e indirettamente (ad esempio, compagno di squadra), gli episodi in esame verranno valutati da altri membri dello staff. La Direzione Gara si riserva la facoltà di sentire, nelle modalità che ritiene più opportune, i piloti coinvolti per ottenere ulteriori chiarimenti riguardanti l’episodio oggetto del reclamo.

    Le decisioni prese dalla direzione gara saranno saranno comunicate tramite l’apposito topic nel forum e sono da considerarsi inappellabili. Si possono chiedere spiegazioni esclusivamente in forma privata tramite messaggi personali. E’ severamente vietato commentare e/o reclamare sul forum.

    I reclami contenenti messaggi personali, commenti, offese o rivalse sono considerati nulli e non sono pertanto presi in considerazione dalla Direzione Gara, che tra l’altro potrà attribuire una penalità a chi ha presentato il reclamo in modo improprio.
     
    #1
  2. Ivan Martinelli
    Offline

    Ivan Martinelli Assetto Corsa Manager
    Staff Member Moderator Donor

    Joined:
    Dec 2, 2016
    Messages:
    915
    Likes Received:
    442
    La DG valuterà gli incidenti del primo giro di ogni manche indipendentemente dalla presenza di reclami, mentre per i successivi giri valuterà SOLO gi episodi che verranno segnalati via pm a me, come scritto nel post precedente. La Direzione Gara si riserva inoltre la facoltà, in presenza di episodi rilevanti o in cui si evidenzia un comportamento gravemente antisportivo, di intervenire come organo giudicante anche in assenza di reclamo.
    Per Iraceonline il fairplay in gara è fondamentale, per cui nel caso si procuri un danno ad un avversario (uscita di pista con perdita di posizioni) anche in maniera del tutto involontaria ed accidentale è FORTEMENTE CONSIGLIATO aspettare il pilota danneggiato senza ostacolare la gara degli altri piloti (anche a costo di perdere molte posizioni), e ricedere la posizione. Se si segue il consiglio non sarà comminata nessuna penalità, mentre nel caso ciò non avvenisse e il pilota danneggiato facesse reclamo nei modi stabiliti dal regolamento, al pilota che non ha aspettato saranno sottratti 10 punti dalla classifica generale (ciò può comportare anche punteggio negativo). Questo consiglio non viene applicato nelle primissime fasi di partenza (prima/seconda curva dopo lo start) per non complicare ulteriormente la situazione.
    Gli episodi vengono verificati e discussi da più persone (Direzione Gara), e le relative decisioni ed eventuali penalizzazioni sono applicate seguendo la tabella penalità standard di IROn, rodata e verificata nel tempo; episodi riguardanti me e il mio compagno di squadra non verrano da me discussi in nessun caso.
    Ogni decisione è inappellabile.
     
    #2
    Last edited: Oct 4, 2018
  3. Ivan Martinelli
    Offline

    Ivan Martinelli Assetto Corsa Manager
    Staff Member Moderator Donor

    Joined:
    Dec 2, 2016
    Messages:
    915
    Likes Received:
    442
    GARA TEST - MUGELLO

    Analisi di un episodio accaduto alla curva 2 di gara 2
    Siamo poco dopo la partenza di gara 2, alla curva 2: l'auto azzurra frena in ritardo e blocca le ruote andando in sottosterzo e va a colpire l'auto rancio/nera che era al suo fianco e stava effettuando la curva all'esterno. Responsabilità principale dell'auto azzurra che nel tentativo di non farsi superare all'esterno ritarda troppo la frenata, blocca le ruote e non mantiene la traiettoria interna; anche l'auto arancio/nera chiude leggermente la traiettoria impostando la curva, ma lascia cmq lo spazio sufficiente all'altra auto per effettuare la curva. Da notare nella visuale interna delle due auto che l'app Helicorsa evidenzia molto bene la vicinanza delle due auto: sarà stata attiva in entrambe le auto questa app?
    Entrambe le auto perdono parecchie posizioni (e ne fanno perdere anche ad altre auto che vengono coinvolte loro malgrado) ed inoltre essendo la curva 2 non si applica la penalizzazione maggiorata per non aver restituito la posizione.
    AUTO AZZURRA = -1 (contatto che causa perdita di posizioni) -4 (-1 per ogni pos. persa fino ad un max di -5) = -5 punti in classifica

    Rientro in pista
    L'auto azzurra rientra in pista dopo il contatto attraversando perpendicolarmente la pista ed ostacolando l'auto che stava sopraggiungendo. Quando si rienra in pista bisogna assicurarsi di non intralciare la traiettoria di altre auto che stanno sopraggiungendo.
    AUTO AZZURRA = -1 (rientro in pista pericoloso senza contatto) = -1 punto in classifica
     
    #3
    Last edited: Aug 31, 2018
  4. Ivan Martinelli
    Offline

    Ivan Martinelli Assetto Corsa Manager
    Staff Member Moderator Donor

    Joined:
    Dec 2, 2016
    Messages:
    915
    Likes Received:
    442
    GARA 1 - MUGELLO

    MANCHES 1
    Al pilota Matteo Ricci vengono aggiunti 30 sec al tempo finale della manches: avendo preso penalità tagli all'ultimo giro, non ha potuto effettuare il drive trough; scala dal 14° al 17° posto in classifica.
    PRIMO GIRO

    Partenza gara: Elio Lucchesi cerca di infilarsi in uno spazio che non c'è tra due auto, colpendo e mandando fuori pista Daniele Poli, che, senza nessuna possibilità di controllo dell'auto rientra in pista a centro curva innescando un maxi ingorgo che coinvolge un numero elevato di auto. Elio poi riece a proseguire senza perdere posizioni.
    ELIO LUCCHESI = Non si applica la maggiorazione di penalità per non aver aspettato l'avversario danneggiato, ma si applicano due tipi di penalità: Azione pericolosa che causa danni (- 2 punti) e Contatto che causa perdita di posizioni (-1 punto - 3 punti x pos perse) TOT = -6 punti

    GIRO 14
    Catania affianca Bettini all'ingresso di curva che gli lascia lo spazio all'interno, mentre Catania, in uscita di curva, allarga troppo, colpisce Bettini mandandolo fuori pista e non lo attende per ricedere la posizione.
    GIUSEPPE CATANIA = -10 punti (penalità maggiorata x non aver riceduto la posizione)

    MANCHES 2
    PRIMO GIRO
    Partenza gara: Ragni colpisce l'auto di De Gregorio che riesce comunque a controllare l'auto e a rimanere in pista senza perdere posizioni, mentre Ragni, a causa del contatto, taglia trasversalmente la pista innescando un maxi ingorgo che coinvolge praticamente tutte le auto che si trovavano dietro.
    DAVIDE RAGNI = come nel caso di gara 1 si applicano due tipi di penalità: Azione pericolosa che causa danni (- 2 punti) e Contatto senza perdita di posizioni (-1 punto) = -3 punti

    Mettlach nel tentativo di superare Medeotti, taglia la curva, e in uscita va a colpire Medeotti, mandando entrambi fuori pista. Mettlach rientra prima di Medeotti e non lo aspetta x ricedere la posizione.
    GABRIELE METTLACH = -10 punti (penalità maggiorata x non aver riceduto la posizione)

    GIRO 3
    Richiesta verifica da parte di Alessio Lucchesi per eccessivi cambi di direzione in fase di sorpasso:
    Di Gregorio esce dalla curva e si porta a centro pista, ma non è ancora ingaggiato da Lucchesi; a metà rettilineo Lucchesi è in scia a De Gregorio che si porta alla massima dx della pista; Lucchesi si affianca e De Gregorio che si sposta a sx , lasciando comunque lo spazio necessario a Lucchesi. Pur essendo la manovra ai limiti della correttezza De Gregorio fa un solo spostamento (dal centro pista alla max dx) e quindi la DG ritiene di non applicare nessuna penalità. Sono state notate invece manovre molto pericolose in cui il pilota davanti cambiava più volte posizione per ostacolare il sorpasso, ma non sono state segnalate alla DG e quindi non sono oggetto di valutazione...ma, se segnalate, sono passibili di penalità.
     
    #4
  5. Ivan Martinelli
    Offline

    Ivan Martinelli Assetto Corsa Manager
    Staff Member Moderator Donor

    Joined:
    Dec 2, 2016
    Messages:
    915
    Likes Received:
    442
    GARA 2 - BRANDS HATCH

    MANCHES 1

    GIRO 1 - PARTENZA

    Lucioli frena troppo tardi e va a colpire prima Bettini, poi rimbalza su Mettlach all'interno e quindi di nuovo Bettini innescando una carambola che coinvolge diversi piloti che perdono parecchie posizioni.
    LUCIOLI = Azione pericolosa che causa danni (- 2 punti) ; Contatto con perdita di posizioni (-1 punto - 4 punti x pos perse) TOT = -7


    MANCHES 2
    Piloti squalificati x non aver effettuato il drive trought del pitlanepenalty per aver superato il numero consentito di tagli curva:
    Francesco Celentano
    Domenico Landolfo

    GIRO 1 - PARTENZA

    La partenza di questa manches è quanto mai caotica e priva di buon senso da parte della maggioranza dei piloti, quindi, visto che le continue raccomandazioni di usare la testa e non il piede non hanno sortito alcun effetto, la DG ha deciso di essere particolarmente severa nei propri giudizi e penalità.
    Vengono penalizzati per aver tagliato all'interno la prima curva i piloti D.Poli, J. Di Gregorio, R. Del Rio, A. Medeotti e F. Gallè (taglio di pista pericoloso - 1 punto). inoltre vengono penalizzati per rientro in pista pericoloso con contatto i piloti D.Poli, R. del Rio, A. Medeotti (rientro in pista pericoloso con contatto - 4 punti) e rientro in pista pericoloso senza contatto i piloti J. Di Gregorio e F. Gallè (rientro in pista pericoloso senza contatto - 1 punti).
    POLI = - 5 PUNTI
    DI GREGORIO = -2 PUNTI
    DEL RIO = -5 PUNTI
    MEDEOTTI = -5 PUNTI
    GALLE' = -2 PUNTI

    GIRO 1 - CURVA 2
    Cresta tampona Celentano in curva 2, Celentano perde 3 posizioni.
    CRESTA = -1 (contatto con perdita di posizioni) -3 (pos. perse) TOT = -4 punti

    GIRO 1 - CURVA 4

    Celentano e Landolfo hanno un contatto in curva 4 ma riescono a rimanere in pista, ovviamente rallentando la loro velocità; dietro di loro Bettini cerca di passare in mezzo a loro ma lo spazio non c'è e quindi li tampona mandandoli entrambi fuori pista ma correttamente rimane dietro senza superarli.
    BETTINI = nessuna penalità

    GIRO 21 - CURVA 4
    Naso imposta la curva molto esterno lasciando spazio all'interno, spazio nel quale si infila Poli, rimanendo stretto alla corda; Naso a metà curva chiude la traiettoria e và a colpire Poli: entrambe le auto si destabilizzano e vengono superate da un altro pilota. La responsabilità è di Naso che non può chiudere la traiettoria di curva quando è affiancato da un altro pilota (si vede chiaramente dall'immagine interna dell'auto il segnale rosso di Helicorsa), ma l'unico che viene penalizzato dal contatto è Naso, mentre Poli rimane nella posizione precedente al contatto (guadagna su Naso ma perde su Celentano).
    NASO = nessuna penalità
     
    #5
    Last edited: Sep 26, 2018
    Cristian N likes this.
  6. Ivan Martinelli
    Offline

    Ivan Martinelli Assetto Corsa Manager
    Staff Member Moderator Donor

    Joined:
    Dec 2, 2016
    Messages:
    915
    Likes Received:
    442
    GARA 3 - PAUL RICARD
    Il pilota Francesco Celentano viene squalificato in entrambe le manches in quanto ha utilizzato contemporaneamente due versioni diverse dell'app PitPenality che andando in conflitto tra di loro hanno fatto si che non venisse effettuato il drive trough in gara 2. La squalifica x entrambe le gare è cmq data perchè NON è consentito utilizzare altre versioni dell'app al di fuori di quella del nostro portale.
    Anche il pilota Landolfo non ha effettuato il drive trough in manches 2 e quindi viene squalificato solo per quella manches in quanto non è risultato avesse altre versioni dell'app attive. Landolfo viene anche DIFFIDATO in quanto è la seconda gara che ignora il drive trough assegnato.


    MANCHES 1
    GIRO 1-PARTENZA
    Lucioli effettua un sorpasso con l'auto totalmente fuori pista, quindi rientra per fare la curva, và a colpire Martinelli e successivamente anche Di Gregorio. Ho notato che nel corso delle due manches alcuni piloti hanno utilizzato sistematicamente i cordoli o l'asfalto di colore blu con TUTTE e quattro le ruote per approcciare curve in modo più veloce ma ricordo a tutti che il ns regolamento prevede che almeno due ruote siano sempre sul tracciato e cioè all'interno della riga bianca che delimita lo stesso...il cordolo NON è tracciato. In questo caso viene penalizzato Lucioli perchè la sua azione è da considerarsi pericolosa perchè effettuata in partenza con le auto ancora tutte in gruppo, ma se nelle prossime gare notassi che alcuni piloti usano questo modo di approcciare le curve in maniera sistematica, questi saranno penalizzati per comportamento scorretto e antisportivo. A buon intenditor....
    LUCIOLI = Az pericolosa che non provoca danni (-1 punto) ;Rientro in pista pericoloso con contatto (-4 punti) TOT =-5 punti + DIFFIDA


    GIRO 1 - CRESTA-NASO
    Cresta e Naso sono praticamente appaiati, Cresta chiude troppo la curva andando a colpire Naso che cercava di effettuare la curva all'interno senza cambiare traiettoria. Entrambi finiscono fuori pista perdendo parecchie posizioni.
    CRESTA = Contatto con perdita di posizioni -5 punti + DIFFIDA


    GIRO 1 - GALLE'-LANDOLFO
    Gallè segue Landolfo, ritarda di molto la frenata per cercare di superare Landolfo ma lo colpisce al posteriore, mandandolo fuori pista ma aspetta il suo rientro e ricede la posizione.
    GALLE' = Nessuna penalità perche ricede la posizione + DIFFIDA

    GIRO 1 - LUCIOLI-MARTINELLI

    Lucioli arriva lungo in frenata e và a colpire Martinelli che stava effettuando la curva e lo manda fuori pista; poi esce di pista (penso per ridare la posizione) ma và ad intralciare il rientro di Martinelli con cui si torna a scontrare ma rimane sul posto ricedendo la posizione.
    LUCIOLI = Nessuna penalità perche ricede la posizione + DIFFIDA

     
    #6
    Last edited: Oct 4, 2018
  7. Ivan Martinelli
    Offline

    Ivan Martinelli Assetto Corsa Manager
    Staff Member Moderator Donor

    Joined:
    Dec 2, 2016
    Messages:
    915
    Likes Received:
    442
    GARA 3 - PAUL RICARD
    MANCHES 1
    GIRO 2 - POLI-E.LUCCHESI
    Poli arriva lungo in frenata e và a colpire Elio Lucchesi mandandolo fuori pista, ma aspetta che Lucchesi riparta e ricede la posizione.
    POLI = Nessuna penalità perche ricede la posizione + DIFFIDA


    GIRO 4 - GALOTA-MARTINELLI

    Martinelli cerca di superare Galota ma stringe troppo la traiettoria e va a colpire Galota; Martinelli finisce fuori pista e Galota prosegue la sua gara senza perdere posizioni.
    MARTINELLI = Nessuna penalità

    GIRO 5 - LUCIOLI-METTLACH
    Lucioli và a colpire Mettlach, lo manda fuori pista e riparte (tagliando la pista) senza aspettarlo.
    LUCIOLI = -10 punti (penalità maggiorata x non aver riceduto la posizione) + DIFFIDA

    GIRO 9 - GALLE'-NASO
    Naso arriva lungo in frenata e va a colpire Gallè che a sua volta va a colpire Landolfo. Tutti e tre i piloti finiscono fuori pista perdendo parecchie posizioni; Naso rimane fermo fuori pista ricedendo la posizione a Landolfo e Gallè.
    NASO = nessuna penalità perchè ricede la posizione + DIFFIDA


    GIRO 14 - GALLE'-LUCIOLI
    Lucioli arriva lungo in frenata e colpisce Gallè mandandolo fuori pista ma aspettando e ricedendo la posizione.
    LUCIOLI = Nessuna penalità perche ricede la posizione + DIFFIDA
     
    #7
    Last edited: Oct 4, 2018
  8. Ivan Martinelli
    Offline

    Ivan Martinelli Assetto Corsa Manager
    Staff Member Moderator Donor

    Joined:
    Dec 2, 2016
    Messages:
    915
    Likes Received:
    442
    GARA 3 - PAUL RICARD
    MANCHES 1
    GIRO 19 - RICCI - A.LUCCHESI
    Ricci arriva lungo in frenata, colpisce una prima volta Lucchesi che allarga la traiettoria, poi entra all'interno di Lucchesi, lo colpisce di nuovo mandandolo fuori pista e quindi prosegue la sua gara senza ricedere la posizione.
    RICCI = -10 punti (penalità maggiorata x non aver riceduto la posizione)


    MANCHES 2
    GIRO 1 - PARTENZA
    Vavassori chiude molto la prima curva costringendo Bettini e Catta a bloccare per non essere colpiti, poi accelera in uscita di curva ma si trova davanti Landolfo, allora scarta improvvisamente a dx andando a colpire Catta, rimbalza a sx e và a colpire Mettlach che stava facendo la sua traiettoria, quindi è a sua volta colpito da Bettini che lo manda contro Mettlach di nuovo, il quale, a sua volta, in virtu dei contatti ricevuti si scompone e và a carambolare insieme a Galota contro l'ostacolo che delimita la pista. Bettini, che era miracolosamente uscito da curva 1 senza contatti, vede davanti a sè Vavassori e Catta che vengono a contatto, quindi scarta a sx e va a colpire Mettlach, rientra in traiettoria e ha davanti ancora Vavassori, quindi, invece di accodarsi e cercare di fare la successiva curva dietro a Vavassori, scarta a dx per superarlo...ma lì c'è ancora Catta che stava cercando di svitare altri contatti...inutilmente; il contatto tra Catta e Bettini rilancia quest'ultimo in mezzo al mucchio e va acolpire Vavassori innescando una spaventosa carambola che coinvolge parecchie auto.
    VAVASSORI = Azione pericolosa che causa danni (- 2 punti) ; Contatto con perdita di posizioni (-1 punto - 4 punti x pos perse) TOT = -7
    BETTINI = Azione pericolosa che causa danni (- 2 punti) ; Contatto con perdita di posizioni (-1 punto - 4 punti x pos perse) TOT = -7 + DIFFIDA


    GIRO 1 - A.LUCCHESI-RAGNI
    Più avanti, nel gruppo partito nelle prime posizioni, Lucchesi colpisce Ragni al posteriore mandandolo in testa coda e sulle barriere; Lucchesi si ferma fuori pista e aspetta il rientro di Ragni ricedendo la posizione.
    A.LUCCHESI = Nessuna penalità perche ricede la posizione

    GIRO 5 - GALLE'-SQUALO

    Squalo arriva lungo in frenata, tampona Gallè, lo aspetta e ricede la posizione
    SQUALO = Nessuna penalità perche ricede la posizione

    GIRO 7 - GALLE'-CRESTA

    Cresta fa una traiettoria larga in curva, ma non esce dal tracciato (due ruote sono entro la linea bianca), ritorna verso il lato opposto della pista per impostare la curva successiva e và a sfiorare Gallè, il quale non subisce danni, anzi supera Cresta senza problemi.
    CRESTA = Nessuna penalità + DIFFIDA
     
    #8
    Last edited: Oct 4, 2018
  9. Ivan Martinelli
    Offline

    Ivan Martinelli Assetto Corsa Manager
    Staff Member Moderator Donor

    Joined:
    Dec 2, 2016
    Messages:
    915
    Likes Received:
    442
    GARA 4 - ZANDVOORT
    MANCHES 1

    GIRO 1 - PARTENZA

    Gallè arriva lungo in frenata alla prima curva, si intraversa ed innesca vari contatti con le altre auto creando scompiglio.
    GALLE' = Azione pericolosa che causa danni (-2 punti) Contatto con perdita di posizioni (-1 -4 punti) TOT. = -7 punti

    Moroni, per un incidente tecnico, esce di pista e rientra in pista in modo incontrollato andando a colpire Medeotti.
    MORONI = Rientro in pista pericoloso con contatto (-4 punti)

    Cresta supera Martinelli in curva 2 ma prima di concludere completamente il sorpasso scarta improvvisamente a sx andando a colpire il muso dell'auto di Martinelli e facendo intraversare entrambe le auto. Martinelli finisce in mezzo alla pista innescando una carmbola con le auto che stavano sopraggiungendo, mentre Cresta dopo una breve uscita di pista prosegue la sua gara. Non si applica la penalizzazione aggiuntiva in quanto si considera ancora zona di partenza (curva 3).
    CRESTA = Azione pericolosa che causa danni (-2 punti) Contatto con perdita di posizioni (-1 -4 punti) TOT. = -7 punti

    GIRO 1 GALLE' - GALOTA
    Gallè arriva lungo in frenata e cerca di infilarsi all'interno di Galota, dove non c'era lo spazio, lo colpisce, lo manda in testacoda, ma poi rallenta (rimanendo in traiettoria ideale) e lo aspetta ricedendo la posizione. Comportamento corretto ma si consiglia di rallentare x aspettare FUORI TRAIETTORIA per non intralciare la gara degli altri piloti.
    GALLE' = nessuna penalità perchè ha riceduto la posizione

    GALLE' e CRESTA piloti già DIFFIDATI non potranno disputare le qualifiche e partiranno in ultima posizione la prossima gara a cui saranno presenti.
     
    #9
  10. Ivan Martinelli
    Offline

    Ivan Martinelli Assetto Corsa Manager
    Staff Member Moderator Donor

    Joined:
    Dec 2, 2016
    Messages:
    915
    Likes Received:
    442
    GARA 4 - ZANDVOORT
    MANCHES 2

    GIRO 1 - PARTENZA
    Elio Lucchesi in curva uno esce di pista senza aver avuto contatti, ma rientrando va a colpire Coniglio facendogli perdere alcune posizioni; successivamente in curva 3 va a colpire Ragni facendolo intraversare ed innescando una carmbola con parecchie auto che stavano sopraggiungendo.
    E. LUCCHESI = Rientro in pista pericoloso con contatto (-4 punti) Contatto con perdita di posizioni (-1 -4 punti) TOT. = -9 punti

    Betttini in curva 1 si accorge di avere all'interno Celentano e allarga la curva lasciando spazio a Celentano, il quale in uscita però non ricambia e và a colpire Bettini mandandolo fuori pista e facendogli perdere parecchie posizioni.
    CELENTANO = Contatto con perdita di posizioni (-1 -4 punti) = -5 punti

    Ragni in curva 3 lascia spazio all'interno a Cresta che però in uscita di pista allarga la traiettoria costringendo Ragni ad allargare e frenare per non colpirlo; Ragni viene poi a sua volta colpito da Lucchesi come riportato nel primo episodio.
    CRESTA = Azione pericolosa che causa danni (- 2 punti) + DIFFIDA

    GIRO 1 CRESTA -SQUALO

    Cresta cerca di infilarsi in uno spazio che non esite nel tentativo di superare due auto in un solo colpo ma va a colpire Squalo portandolo al limite della pista e facendogli perdere parecchie posizioni; quindi prosegue la sua gara senza aspettare e ricedere la posizione.
    CRESTA = -10 punti (per non aver riceduto la posizione)
    SI RICHIAMA IL PILOTA CRESTA AD UN COMPORTAMENTO PIU' RESPONSABILE E RISPETTOSO DEGLI ALTRI PILOTI PRESENTI IN PISTA. LA PROSSIMA GARA PARTIRA' IN ULTIMA POSIZIONE MA SE NON MODIFICHERA' DRASTICAMENTE IL PROPRIO COMPORTAMENTO IN PISTA E CAUSERA' ALTRI INCIDENTI SARA' ESTROMESSO DAL CAMPIONATO.

    GIRO 15 CELENTANO - MARTINELLI

    Martinelli affianca Celentano in curva 1 lasciando spazio all'interno, mentre Celentano in uscita di curva allarga la propria traiettoria andando a colpire Martinelli, mandandolo fuori pista e facendogli perdere parecchie posizioni. Non lo aspetta x ricedere la posizione.
    CELENTANO = -10 punti (per non aver riceduto la posizione) + DIFFIDA
     
    #10
  11. Ivan Martinelli
    Offline

    Ivan Martinelli Assetto Corsa Manager
    Staff Member Moderator Donor

    Joined:
    Dec 2, 2016
    Messages:
    915
    Likes Received:
    442
    GARA 5 - VALLELUNGA
    MANCHES 1

    GIRO 1
    Elio Lucchesi colpisce al posteriore Celentano in rettilineo, mandandolo in testa coda fuori pista e causando un incidente a catena con le auto che sopraggiungevano. Non si applica la penalizzazione aggiuntiva in quanto si considera ancora zona di partenza.
    E.LUCCHESI = Azione pericolosa che causa danni (-2 punti) Contatto con perdita posizioni (-1 -4 x perdita posizioni) TOT = -7 punti + DIFFIDA

    Landolfo viene affiancato da Mettlach prima della curva ma chiude troppo la traiettoria di curva quando aveva già Mettlach al suo fianco, viene colpito e mandato fuori pista coinvolgendo anche l'incolpevole Gallè. Landolfo riparte dopo tutti i piloti coivolti per cui non riceve penalità ma ha ugualmente la responsabilità del contatto ed essendo in diffida salterà le qualifiche nella prossima gara partendo in ultima posizione.
    LANDOLFO = nessuna penalità

    MANCHES 2
    GIRO 3
    Squalo arriva lungo in curva 5 e la percorre tutta all'esterno, mentre Coniglio lo sorpassa all'interno, ma allarga troppo la traiettoria in uscita di curva e viene colpito da Squalo che era rimasto all'esterno senza modificare la propria traiettoria. Coniglio ha la peggio nel contatto e finisce fuori pista perdendo posizioni, per cui nessuna penalità.
    CONIGLIO = nessuna penalità

    5 auto affrontano curva 6 in gruppo affiancate e quando ci sono queste situazioni bisogna prestare particolare attenzione ai cambi di traiettoria repentini che possono innescare contatti a catena....come in questo caso. Celentano segue Squalo che, dopo curva 6 ha un rallentamento (senza aver toccato il freno) per un leggero contatto con Ragni che lo precedeva; Celentano, che seguiva Squalo, anzichè frenare o rallentare, scarta improvvisamente a sx mantenendo il pieno acceleratore e senza curarsi di Poli che era al suo fianco, ben visibile dall'app helicorsa. Contatto tra i due e carambola che coinvolge anche altre auto. Celentano poi riparte senza aspettare Poli. Essendo in diffida Celentano salterà le qualifiche nella prossima gara partendo in ultima posizione
    CELENTANO = -10 punti (per non aver riceduto la posizione )

    PILOTI CHE SALTERANNO LE QUALIFICHE NELLA PROSSIMA GARA:
    LANDOLFO
    CELENTANO

    PILOTI ANCORA DIFFIDATI:
    LUCIOLI
    POLI
    NASO
    E.LUCCHESI

    I piloti CRESTA e GALLE' avendo scontato la diffida ritornano ad uno status normale, nella speranza che non incorrano ancora negli errori che li hanno portati ad essere penalizzati.
     
    #11
    Last edited: Nov 1, 2018
  12. Ivan Martinelli
    Offline

    Ivan Martinelli Assetto Corsa Manager
    Staff Member Moderator Donor

    Joined:
    Dec 2, 2016
    Messages:
    915
    Likes Received:
    442
    GARA 6 - BAHRAIN
    MANCHES 1
    In Manches 1 nessun episodio rilevante durante il primo giro. Complimenti a tutti!!

    MANCHES 2
    PARTENZA
    Cresta ritarda la staccata in curva 1 e và a colpire Martinelli che, a causa del contatto, allarga la traiettoria in uscita curva e va à colpire Coniglio che effettuava la curva all'esterno. Coniglio esce di pista e perde parecchie posizioni. Non si applica l'aggravante per non aver aspettato perchè si è nella fasi di partenza.
    CRESTA = Azione pericolosa che causa danni (-2 punti) Contatto con perdita posizioni (-1 -4 x perdita posizioni) = TOT -7 punti

    Elio Lucchesi ritarda molto la frenata in curva 1 sorpassa all'interno Squalo, ma in uscita di curva allarga la traiettoria andando a colpire lo stesso Squalo e successivamente Di Gregorio, creando scompiglio e destabilizzando le auto. In curva 2 Bettini sorpassa all'interno Squalo, rallentato dal contatto precedente con Lucchesi, ma in uscita allarga e va a colpire Squalo che essendo a sandwich tra Lucchesi e Bettini carambola tra le due auto finendo per colpire ancora Bettini causando l'uscita di entrambi dalla pista. Non si applica l'aggravante per non aver aspettato perchè si è nella fasi di partenza.
    E.LUCCHESI = Azione pericolosa che causa danni (-2 punti) Contatto con perdita posizioni (-1 -4 x perdita posizioni) = TOT -7 punti
    BETTINI = Azione pericolosa che causa danni (-2 punti) Contatto con perdita posizioni (-1 -4 x perdita posizioni) = TOT -7 punti

    GIRO 1
    Ragni allarga molto curva 7 finendo oltre il cordolo e, rientrando, và a colpire Martinelli mandandolo fuori pista e non aspettando per ricedere la posizione.
    RAGNI = Rientro in pista pericolo con contatto = -10 punti (per non aver riceduto la posizione).

    PILOTI CHE SALTERANNO LE QUALIFICHE NELLA PROSSIMA GARA:
    E.LUCCHESI
    CELENTANO

    PILOTI ANCORA DIFFIDATI:
    LUCIOLI
    POLI
    NASO
     
    #12
  13. Ivan Martinelli
    Offline

    Ivan Martinelli Assetto Corsa Manager
    Staff Member Moderator Donor

    Joined:
    Dec 2, 2016
    Messages:
    915
    Likes Received:
    442
    GARA 7 - NURBURGRING
    Landolfo Domenico = Squalificato in entrambe le manches per aver ignorato il drive trough a seguito del numero eccessivo di tagli pista (in entrambe le manches).

    MANCHES 1
    Giro 10
    Elio Lucchesi, ritarda la frenata all'ultima curva, entra nella fiancata di Martinelli mandandolo fuori pista e prosegue senza cedere posizione.
    ELIO LUCCHESI = -10 punti (per non aver riceduto la posizione )

    MANCHES 2
    Il pilota Francesco Celentano ha effettuato il 6° taglio all'ultimo giro e quindi, non potendo scontare il drive trough, gli vengono sommati 30 sec al tempo finale di gara facendolo arretrare dal 12° al 16° posto.

    Partenza
    Martinelli allarga la traiettoria in curva 1 per evitare contatti, ma Elio Lucchesi frenando in netto ritardo lo và a colpire ugualmente mandandolo fuori pista e coinvolgendo anche altri piloti.
    ELIO LUCCHESI = Azione pericolosa che causa danni (-2 punti) Contatto con perdita posizioni (-1 -4 x perdita posizioni) = TOT -7 punti

    Giro 1
    Di Gregorio entra all'interno di Martinelli in curva 3, colpendolo e mandandolo a sbattere contro l'incolpevole Poli e facendo perdere ad entrambi parecchie posizioni.
    DI GREGORIO = Azione pericolosa che causa danni (-2 punti) Contatto con perdita posizioni (-1 -4 x perdita posizioni) = TOT -7 punti

    Giro 8
    Elio Lucchesi ripete la manovra fatta in partenza, sempre ai danni di Martinelli, che finisce ancora fuori pista mentre Lucchesi si allontana senza ricedere la posizione.
    ELIO LUCCHESI = -10 punti (per non aver riceduto la posizione )

    Giri 9-10
    Alessio Lucchesi tenta un sorpasso impossibile in curva 15 e và a colpire Martinelli finendo entrambi fuori pista; Lucchesi aspetta Martinelli e riparte dietro di lui; nel giro successivo, nel rettilineo tra curva 6 e 7 Martinelli si sposta sulla dx per difendere la sua posizione, ma Lucchesi cerca ugualmente il sorpasso a dx con due ruote sull'erba e và a colpire Martinelli che finisce contro il guard rail e danneggia irreparabilmente l'auto costringendolo al ritiro. Lucchesi prosegue per qualche curva a velocità ridotta poi riprende la sua gara senza aspettare.
    A.LUCCHESI = -10 punti x il secondo contatto e aver causato il ritiro dell'altro pilota.
     
    #13
    Last edited: Nov 30, 2018
  14. Ivan Martinelli
    Offline

    Ivan Martinelli Assetto Corsa Manager
    Staff Member Moderator Donor

    Joined:
    Dec 2, 2016
    Messages:
    915
    Likes Received:
    442
    Ci sono state anche due segnalazioni di verifica incidenti a carico del pilota Domenico Landolfo, già segnalato in passate gare per ripetuti comportamenti non adeguati al fair play delle gare online. Per questo la DG ha voluto verificare il comportamento del suddetto pilota in entrambe le manches di quest'ultimo appuntamento.
    Qui sotto il filmato dei comportamenti NON REGOLARI avuti nel corso di queste due ultime manches.

    A seguito di questi comportamenti la DG ha dato una penalità complessiva di -50 punti e invita il suddetto pilota ad esercitarsi in gare private con i propri compagni di team per aver una maggiore padronanza del mezzo e a capire, seguendo gare online nei vari streaming che si possono trovare in rete, la modalità di gareggiare online. Iraceonline si riserva la facoltà di rifiutare l'iscrizione del suddetto pilota ad altri eventi/campionati futuri.
     
    #14
    Last edited: Nov 30, 2018
Thread Status:
Not open for further replies.

Share This Page