Welcome to !
www.iraceonline.com

You are currently viewing our community forums as a guest user. Sign up or
Having an account grants you additional privileges, such as creating and participating in discussions.

  1. This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Learn More.
  2. LIVE SERVERS:
    AC AC

Assetto Corsa. Quando il gaming diventa simulazione professionale

Discussion in 'Discussioni Generali' started by Cristian N, Dec 21, 2016.

  1. Cristian N
    Offline

    Cristian N Pity1972
    Staff Member Admin

    Joined:
    Aug 23, 2010
    Messages:
    5,679
    Likes Received:
    2,012
    Location:
    Vercelli (Italy)
    Intervista tratta dal sito Motorsport Repubblic

    Che i giochi di simulazione di guida siano diventati estremamente raffinati lo sappiamo tutti. Anche quei titoli che girano esclusivamente sulle console (Sony PS2 o Microsoft XBox) tendono ad assumere caratteristiche più articolate e focalizzate sull’abilità di guida. Ma se parliamo di ambienti simulativi propriamente detti la scelta si restringe immediatamente a pochi player a livello mondiale e tra questi Kunos Simulazioni rappresenta il Davide che si scontra (e spesso vince) contro i Golia internazionali. Infatti, con il debutto della serie “Assetto Corsa” anche su PS2 e XBox, Kunos Simulazioni che ha i suoi uffici presso il Circuito di Vallelunga, se la deve vedere con giganti quali la Polyphony Digital (Gran Turismo) e con la Turn 10 (Forza Motorsport). E non solo.

    Proprio questa disparità macroscopica di forze in campo (qualche decina di persone il team italiano contro le molte centinaia di quello giapponese e americano) è la cosa che più mi appassiona. A Vallelunga ho incontrato Marco Massarutto, che insieme a Stefano Casillo, ha fondato qualche anno fa questa realtà completamente focalizzata sullo sviluppo di sistemi simulativi di guida il più completi e sofisticati possibile. Questa è la mia intervista proprio per parlare del successo di questo titolo (quasi 500.000 copie vendute nel mondo) e la necessità di evolverlo continuamente per cercare di mantenere questa leadership nel settore dei simulatori di guida più raffinati. Quando si dice: non dormire affatto sugli allori.

    segue...http://www.motorsportrepublic.com/assetto-corsa-quando-il-gaming-diventa-simulazione-professionale/

     
    #1
    Guglielmo V. and W.Martina like this.

Share This Page